Archivio tag: sistemi anticaduta

Corso di formazione specialistica per progettisti di sistemi anticaduta


La progettazione di un sistema anticaduta non è un’attività che si esaurisce nell’installare una linea vita e quattro ganci agli angoli del tetto.

Al contrario, è un’operazione complessa che richiede un’attenta analisi non solo della conformazione geometrica dell’abitazione ma anche del contesto ambientale in cui si colloca.

È necessario poi lo studio delle caratteristiche della copertura e il calcolo dei tiranti d’aria, per individuare i DPI anticaduta da far indossare all’operatore affinché possa muoversi in sicurezza.

Infine occorre fornire idonee indicazioni sulle modalità di accesso in copertura e sulle procedure di emergenza da adottare.

Per questi motivi la legge prevede corsi di formazione specialistica per progettisti qualificati di sistemi anticaduta.

Al Centro Anticaduta Toscano lunedì 24 novembre si svolgerà il prossimo corso per progettisti di sistemi anticaduta. Il corso tecnico formativo della durata totale di 9 ore, sarà suddiviso in due parti: la prima teorica, della durata di 6 ore, si svolgerà in aula e spiegherà normative e tipologie operative. La seconda parte si svolgerà invece nella palestra addestrativa del Centro Anticaduta e illustrerà metodi, tecniche e procedure operative.

Il corso vale come aggiornamento professionale per R.S.P.P. e Coordinatori per la sicurezza.

Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione da parte di Sapra srl – Agenzia Formativa Accreditata Regione Toscana.

Per tutte le informazioni e per iscriverti visita la pagina dedicata o contattaci all’indirizzo s.sassoli@safety-shop.it.

Linee vita: il Centro Anticaduta Toscano forma operatori al loro utilizzo.


Le cadute dall’alto hanno quasi sempre delle conseguenze gravi: il settore edile, in particolare, è quello caratterizzato dal maggior numero di infortuni derivanti dall’effettuazione di lavori in quota senza adeguate misure di sicurezza.

Nei lavori in quota, quando il dislivello è maggiore di quello imposto dalla legislazione vigente (2 mt), devono essere adottate misure di protezione collettive (parapetti, ponteggi, impalcature, reti, ecc), in mancanza di queste e/o per eliminare rischi residui occorre utilizzare Dispositivi di Protezione Individuale combinati con ancoraggi singoli o linee vita rigide o flessibili che siano, come previsto dal D.L. 81 del 9 aprile 2008 art. 115.

Le linee vita sono un sistema formato da due o più punti di ancoraggio collegati tra loro da un cavo in acciaio inossidabile in tensione: questi ci permettono di assicurare al cavo i connettori del DPI grazie ai quali è possibile operare su tutta la superficie del tetto in assoluta sicurezza.

Ci sono due principali tipologie di rischi che devono essere prevenuti: rischio prevalente di caduta e rischio connesso al DPI anticaduta, che può derivare dalla non perfetta adattabilità del DPI oppure dall’intralcio dei movimenti provocato dallo stesso.

Il Centro Anticaduta Toscano nasce dalla volontà di creare un ambiente totalmente dedicato alla prevenzione delle cadute dall’alto e alla sensibilizzazione degli operatori del settore, con la volontà di diventare il punto di riferimento per tutti coloro che vorranno affinare le loro competenze, incrementare le loro conoscenze specifiche e migliorare così il loro status lavorativo ed il loro business, prevenendo e contribuendo all’abbattimento degli incidenti derivanti dai lavori in quota.

Da oggi il Centro Anticaduta Toscano é online!


centro-anticaduta-toscano

Il sito internet del Centro Anticaduta Toscano é stato realizzato per offrire maggiore visibilità in rete al nuovo progetto di Sapra totalmente dedicato alla sicurezza sul lavoro, più nello specifico alla prevenzione delle cadute dall’alto, e per permettere a chiunque, comodamente da casa propria o da smartphone, di visualizzare il calendario dei corsi disponibili e le news relative alla formazione e all’addestramento.

I professionisti nel settore dell’edilizia e dei lavori in copertura, nonché i consulenti della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro potranno specializzarsi nelle prevenzione delle cadute dall’alto e sui rischi dei lavori in quota, diminuendo la percentuale di rischio di incidenti sul lavoro, molto spesso mortali in questo settore.

Con questo nuovo progetto a completare il cerchio costituito dai siti Sapra Medicina del lavoro e Safety Shop, il gruppo Sapra rende ancora più concreto ed attivo il proprio impegno nell’ambito della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, offrendo, oltre alla formazione teorica, un vero e proprio centro di addestramento pratico in cui imparare ad utilizzare correttamente sistemi anticaduta, dispositivi di protezione individuale, linee vita, dispositivi di ancoraggio strutturale, funi, cordini e imbracature. Tutta l’attrezzatura utile allo svolgimento della parte pratica dei corsi viene fornita da Safety Shop.

Visita il sito per scoprire la programmazione dei corsi di aprile!